Continuiamo a fare consegne

A causa dell'aumento della quantità di ordini online, ci saranno ritardi nella consegna. Il vostro team Coop Edile+Hobby

A causa dell'aumento della quantità di ordini online, ci saranno ritardi nella consegna. Il vostro team Coop Edile+Hobby

Terricci, concimi, cura delle piante

Piante e concimi

Esperti di giardinaggio Edile+Hobby rispondono alle vostre domande.

Voi chiedete, i nostri esperti rispondono! Molte delle domande che ci inviate potrebbero interessare anche altri appassionati di giardinaggio. Ecco una raccolta delle domande su «Terricci, concimi, cura delle piante».

 

Contenuto

Si può far crescere il lemongrass in un'aiuola insieme ad altre erbe aromatiche?

In linea di massima è possibile, l'importante è che nell'aiuola vi sia distanza sufficiente tra le diverse erbe. Come il timo, anche il lemongrass teme i ristagni d'acqua, per questo va innaffiato con parsimonia. Se in primavera viene aggiunto terriccio fresco, non è necessario concimare durante il resto dell'anno.

Quali sono gli insetti che mordicchiano il bordo delle foglie di piselli e come si possono contrastare?

A rovinare i bordi delle foglie di piselli e fagioli sono soprattutto le sitone, che possono essere contrastate con insetticidi come lo spray «Insetticida Natur Gesal». Per il massimo dell'efficacia, si consiglia di spruzzarlo al mattino presto o nelle prime ore della sera. Non utilizzare nei periodi piovosi e di sole particolarmente intenso. 

Se concimo la peonia, questa produrrà più fiori?

In linea di principio le peonie necessitano di minime quantità di concime. Per lo più è sufficiente aggiungere in autunno un po' di compost per favorire la crescita di nuovi germogli. Come fertilizzante si può utilizzare un concime completo per il giardino o del compost maturo.

Se la peonia produce troppo pochi fiori, la causa potrebbe essere la profondità di messa a dimora della pianta. In questo caso scavare il terreno, togliere la pianta e ripiantarla un po' più alta. Mescolate la terra con della sabbia, riempite il buco e posizionate la pianta sul composto di terra e sabbia, quindi chiudere e annaffiare.

Disdetta avvenuta.