Continuiamo a fare consegne

A causa dell'aumento della quantità di ordini online, ci saranno ritardi nella consegna. Il vostro team Coop Edile+Hobby

A causa dell'aumento della quantità di ordini online, ci saranno ritardi nella consegna. Il vostro team Coop Edile+Hobby

Check-up automobile

In vacanza in sicurezza

Evitate le brutte sorprese controllando la vostra auto.

Check-up automobile in vista delle ferie

Ha in programma una vacanza in auto? Per evitare stress e brutte sorprese prima di partire sottoponga la vettura a un check-up.

E per evitare situazioni spiacevoli strada facendo tenga presenti i nostri consigli per il viaggio e la preparazione dei bagagli.

Contenuto

Check-up automobile

Fissi per tempo la data del check-up presso la sua officina di fiducia. Si risparmierà così faticose discussioni in una lingua straniera ed eviterà ingenti spese.

Al controllo di batteria e tergicristalli e del livello di liquido refrigerante e olio può provvedere personalmente. Importante: gonfi i pneumatici fino a raggiungere il valore massimo indicato nelle istruzioni del fabbricante.

Consigli per la preparazione dei bagagli

Nel caricare l'auto si accerti che gli oggetti più pesanti si trovino sul fondo del bagagliaio e siano ben assicurati. Solo così potrà essere sicuro che, in caso di frenata improvvisa, il carico non venga proiettato da una parte all’altra dell'abitacolo.

Ove l'auto non sia abbastanza capiente una buona soluzione è rappresentata da portacarichi e box portapacchi. Si accerti però che questi siano montati in modo sicuro. Il carico massimo del tetto è indicato nei documenti di circolazione.

Consigli per il viaggio

Programmi una pausa ogni due o tre ore di viaggio. Un poco di movimento all'aperto e uno spuntino leggero le permetteranno di proseguire il viaggio in piena forma. Soprattutto se a bordo vi sono dei bambini eviti di pianificare tappe troppo lunghe.

Preveda tempi di viaggio più lunghi, specialmente se deve affrontare scadenze improrogabili (ad es. la presa in consegna dell’appartamento delle vacanze o l’imbarco a bordo di un traghetto).

Qualora rimanga imbottigliato nel traffico o sia in ritardo per altri motivi, non cerchi mai di recuperare il tempo perso con una guida (troppo) spedita. Meglio perdere un giorno di vacanza che rischiare un incidente!

Quando la sicurezza è d’obbligo

Oltre alla cassetta di pronto soccorso la dotazione standard comprende il triangolo. In alcuni Paesi balcanici per le auto con rimorchio è prescritto un secondo triangolo. In Turchia generalmente anche per quelle senza rimorchio.

I giubbini catarifrangenti sono ormai obbligatori nella maggioranza dei Paesi europei.

In Grecia, Turchia, Romania, Bulgaria, Russia e nei Paesi baltici è d'obbligo avere con sé un estintore.

In alcuni Paesi occorre avere a bordo anche lampadine di riserva, cavo di traino e ruota di scorta. Troverà maggiori informazioni circa l’attrezzatura di sicurezza prescritta sul sito TCS.

Laddove a dispetto delle misure preventive adottate si verifichi comunque un guasto, sarà bene osservare i seguenti punti:

Accendete le luci di avvertimento lampeggianti.

Posizionate il segnale di veicolo fermo (triangolo d'emergenza) in un punto sufficientemente distante (50-100 m) dal luogo di sosta dell'auto.

Cimentatevi nella riparazione solo qualora possediate il necessario know-how.

In caso di guasto in autostrada, insieme agli altri occupanti dell'auto attendete i soccorsi possibilmente al di là del guardrail e da qui effettuate la chiamata d'emergenza. L'uso del giubbino catarifrangente rappresenta una misura di sicurezza supplementare.

I centri Coop Edile+Hobby propongono un vasto assortimento di accessori auto che spazia dai cavi d'avviamento alle batterie e dall’olio per il motore ai giubbini catarifrangenti. Passate a trovarci, saremo lieti di consigliarvi nelle vostre scelte!

Disdetta avvenuta.