Corretta cura dell'e-bike

Pedalare divertendosi e più a lungo

Consigli per manutenzione, cura e uso della batteria dell'e-bike.

Corretto utilizzo dell'e-bike

Un corretto utilizzo della bici elettrica è sinonimo di divertimento e sicurezza.

Contenuto

Informazioni generali sulle bici elettriche (e-bike)

    Il motore delle bici elettriche è solo un aiuto e dovrebbe facilitare la pedalata. Nel caso di forti pendii o lunghe salite la sicurezza termica potrebbe spegnere il motore per evitare il surriscaldamento. Dopo un periodo di riposo si può nuovamente riattivare la trazione elettrica.
  • Una e-bike richiede una maggiore cura e una maggiore attenzione nel suo uso quotidiano rispetto a una bicicletta convenzionale.
  • Nelle bici da donna con asta bassa il telaio non presenta la stessa solidità, come si può constatare, a seconda del carico, in curva. Inoltre, è possibile che le vibrazioni aumentino al momento della frenata, cosa che può essere evitata regolando i freni anteriori e posteriori della bici.

Utilizzo della batteria dell'e-bike

Per conservare a lungo la potenza delle batterie, osservare i seguenti punti:

  • Anche le batterie della bici elettrica, come tutte le altre, sono soggette ad autoscaricamento; conservarle in modo inappropriato può causarne il completo scaricamento o addirittura la rottura.
  • Le batterie Leopard e Saxonette non hanno nessun effetto memoria e possono essere ricaricate dopo ogni utilizzo estraendole dal supporto e collocandole su una base resistente al calore e a debita distanza da materiali infiammabili.
  • Se si conserva la bici per un periodo prolungato con la batteria carica, quest'ultima perde velocemente di potenza e capacità. Caricate quindi la batteria al 50-75% della carica massima e controllate lo stato di carica al più tardi ogni tre mesi. All'occorrenza è necessario ricaricare la batteria del 50-75%.
  • Conservate la batteria in un luogo asciutto a una temperatura tra i 10° e i 20 °C evitando temperature oltre i 50 °C (esposizione diretta ai raggi del sole).
  • Prima della ricarica assicurarsi che le batterie abbiano una temperatura tra i 10° e i 20 °C
  • Le batterie nuove raggiungono la massima potenza soltanto dopo circa cinque cicli di caricamento/scaricamento. In questo periodo la batteria si bilancia e l'indicatore di potenza si tara automaticamente.

  • Per ricaricare la batteria utilizzate esclusivamente il caricatore originale.

Info importanti sulle batterie danneggiate

  • NON utilizzare più batterie danneggiate da fuoco o incidenti o che presentano rigonfiamenti. Queste devono essere controllate da un professionista o smaltite in modo corretto.
  • Batterie al litio surriscaldate o in fiamme non vanno MAI spente o raffreddate con acqua o schiuma da persone non esperte.
    Gli agenti estinguenti adatti sono la CO2 o la polvere della classe D. L'efficacia delle coperte antincendio è limitata.
  • Non gettate le batterie difettose tra i rifiuti domestici, restituitele al punto di vendita.

Cura dell'e-bike

Lunga vita al divertimento! Non solo con un buon utilizzo della batteria, ma anche con altre importanti misure.

  • La manutenzione delle componenti meccaniche non presenta differenze sostanziali rispetto a quella che richiedono le biciclette convenzionali. Non lavare con getti d'acqua potenti o addirittura idropulitrici, che potrebbero corrodere o favorire l'accumulo di sporco nei cuscinetti. 
  • Se la catena della bicicletta è molto sporca, pulirla con due spazzole per le unghie ed infine lubrificarla con un panno. Evitare categoricamente di metterla a bagno in sostanze sgrassanti, che rimuovono il grasso dalle maglie della catena. Dopo la pulizia girare la bici e versare alcune gocce di lubrificante sulla parte inferiore della catena e girare i pedali all'indietro, in modo che il lubrificante si distribuisca uniformemente su tutta la catena.
  • È importante lubrificare anche altre componenti come cuscinetti dei pedali o le leve dei freni.
  • I cuscinetti delle molle delle forcelle o del carro posteriore devono essere lubrificate con grasso per sospensioni.
  • Attenzione: cerchi, dischi e i pattini dei freni non devono mai entrate in contratto con il grasso.

  • Importante: l'usura di guarnizioni, pattini e dischi dei freni e cerchi deve essere controllata regolarmente. È obbligatorio montare il campanello, così come luci anteriori e posteriori, catarifrangenti anteriori (bianchi), posteriori (rossi) e sui pedali.

Nota

  • Si tratta di normale usura non coperta dalla garanzia. 
  • Anche se utilizzate in modo corretto, le batterie possono perdere ogni anno tra il 5% e il 20% della loro potenza. Si tratta di normale usura non coperta dalla garanzia.

I prodotti del nostro assortimento «Bicicletta elettrica»

Vedi alle altre guide sulle bici

Disdetta avvenuta.